Odilla

La creazione della cioccolateria “Odilla Chocolat” a Milano trova la sua sede in un palazzo di fine Seicento, dove sin dai tempi addietro erano insediate le storiche botteghe milanesi.
La richiesta della committenza era di creare una boutique del cioccolato in cui tutti i 5 sensi fossero appagati in un ambiente accogliente ed elegante, avvolti dal profumo e dal gusto del più nobile e puro cioccolato.
Le ridotte dimensioni del locale sono state amplificate grazie all’utilizzo di superfici a specchio, luci soffuse e all’uso di cementine a pavimento con disegni geometrici e prospettici in modo da creare una profondità visuale.
Il soffitto a cassettoni in legno originale dell’epoca è stato sabbiato a mano e riportato all’antico splendore.
Tutto è stato realizzato da artigiani altamente qualificati: dall’ingresso a bussola in ferro grigio e vetro ornato da motivi che si rifanno al design dei gioielli Cartier, all’arredamento costituito da due grandi banconi in legno e piani in marmo di carrara, all’illuminazione con raffinate luci e paralumi fino allo studio dell’insegna e delle vetrine esterne.
Sfondo perfetto di questo piccolo gioiello del cioccolato è la carta da parati di Pierre Frey, che raffigura nelle calde tonalità delle terre i fiori ed i frutti dell’albero del cacao e che rimanda alle tavole da erbario settecentesche.

AutoreA3dimensioniAnno2015CategoriaCommercialeLuogoMilano